Rivista di scienze storiche e sociali
Rivista semestrale scientifica fondata nell’anno 2015
ISSN 2421-0269

Contatti

Nuovo numero - n. 13 - Anno: 2021

Editoriale. Le sezioni dei fascicoli di «StoriaLibera» 

Saggi e articoli
Piero VERNAGLIONE, Paleolibertarismo: libertarismo contro la cultura liberal, p. 10-47.
Beniamino DI MARTINO, Libertarismo. Alcune riflessioni su termini e concetti (I parte), p. 48-92.

Note e interventi
Pietro MONSURRÒ, La Scuola Austriaca. Capitolo 8. Moneta e produzione, p. 94-104.
Guglielmo PIOMBINI, Destutt de Tracy, un libertario nell’epoca dei Lumi, p. 105-114.

Documenti e testimonianze
Llewellyn H. ROCKWELL, Jr., Un manifesto per il paleolibertarismo (1990), a cura di Paolo Amighetti, p. 115-135.
Llewellyn H. ROCKWELL, Jr., The Case for Paleolibertarianism (1990), p. 135-154.
Václav KLAUS, Il comunismo sovietico è finito. E la libertà? (2017), a cura di Quinto Leprai, p. 155-159.
Václav KLAUS, Soviet Communism is Finished. What about Freedom? (2017), p. 160-165.

Recensioni
Guglielmo PIOMBINI, Recensione a Beniamino DI MARTINO, La Grande Guerra 1914-1918. Stato onnipotente e catastrofe della civiltà, p. 166-171.
Gianandrea de ANTONELLIS, Recensione a Paolo SAVARESE, La sussidiarietà e il bene comune, p. 172-174.

Libri ricevuti, p. 175-176

In memory
Giovanni FORMICOLA, In ricordo di Giovanni Cantoni, p. 178-184.
Ivo MUSAJO SOMMA, In ricordo di Roger Scruton, p. 185-191.

Autori, p. 192.


Evidenze

Libertà e Covid-19

Il nuovo libro del direttore di «StoriaLibera» (dicembre 2020)

Beniamino DI MARTINO, Libertà e coronavirus. Riflessioni a caldo su temi sociali, economici, politici e teologici, Monolateral, Dallas (Texas, USA) 2020.

La libertà individuale appare il malato più grave di questa pandemia. Le considerazioni contenute nel testo non negano la reale emergenza sanitaria, ma suggeriscono di rivolgere l’attenzione verso un’altra emergenza, occulta ma ancor più pressante, qual è quella determinata dall’ulteriore accrescimento dell’invadenza dello Stato in ogni aspetto della vita personale. Le riflessioni proposte in chiave sociale, economica, anti-ideologica e teologale (“teologale”, più che teologica) non vorrebbero rappresentare solo il frutto, occasionalmente determinato dalla cronaca, delle analisi e delle valutazioni dell’autore, bensì una complessiva visione attraverso cui guardare ed interpretare la situazione politica contemporanea nella quale si trova ciascuno di noi.

pp. 420, euro 20

Anche in versione digitale (euro 10)

Su Amazon, presso la Libreria Del Ponte o in ogni rivendita.


Roger V. Scruton (1944-2020)

Il grande filosofo britannico, membro del Comitato Scientifico di «StoriaLibera», ha lasciato questa Terra  il 12 gennaio 2020, all'età di 75 anni.

Un suo intervento è sul n. 5 della nostra rivista, in coincidenza con la sua adesione alla nostra attività editoriale. 

Dal sito del filosofo«It is with great sadness that we announce the death of Sir Roger Scruton, FBA, FRSL. Beloved husband of Sophie, adored father to Sam and Lucy and treasured brother of Elizabeth and Andrea, he died peacefully on Sunday 12th January. He was born on 27th February 1944 and had been fighting cancer for the last 6 months. His family are hugely proud of him and of all his achievements».

Ad un anno dalla dipartita, un ricordo del grande filosofo nel n. 13 della nostra rivista.