Rivista di scienze storiche e sociali
Rivista semestrale scientifica fondata nell’anno 2015
ISSN 2421-0269

Contatti

Nuovo numero - n. 14 - Anno: 2021

Editorial. A Liaison between a (Rothbardian) Libertarianism and Catholicism by Bernardo Ferrero, p.  7-8.

Saggi e articoli
Guglielmo PIOMBINI, La tradizione cattolica nella riflessione di Murray N. Rothbard, p. 10-71.
Beniamino DI MARTINO, Libertarismo. Alcune riflessioni su termini e concetti (II parte), p. 72-92.

Note e interventi
Pietro MONSURRÒ, La Scuola Austriaca. Capitolo 9. La teoria del ciclo economico, p. 94-106.
Robert A. SIRICO, Rothbard. A Testimony, p. 107-108.

Documenti e testimonianze
Murray N. ROTHBARD, Cattolicesimo, protestantesimo e capitalismo (1957), a cura di Paolo L. Bernardini, traduzione di Giovanni Nicodemo, p. 110-121.
Murray N. ROTHBARD, Memorandum on Catholicism, Protestantism, and Capitalism (1957), p. 122-130.
Murray N. ROTHBARD, Readings on Ethics and Capitalism. Part I: Catholicism Unpublished. Memo to the Volker Fund (1960), edited by Mark Hornshaw, p. 131-159.
Murray N. ROTHBARD, Letture su Etica e Capitalismo. Parte I: Cattolicesimo. Memorandum inedito al Volker Fund (1960), a cura di Gaetano Masciullo, p. 160-190.

Recensioni
Lorenzo MAGGI - Roberto FESTA - Aldo M. VALLI, Recensione di Beniamino DI MARTINO, Libertà e coronavirus. Riflessioni a caldo su temi sociali, economici, politici e teologici, p. 192-214.
Maurizio BRUNETTI, Recensione a Silvana DE MARI, Io mi chiamo Joseph, p. 215-218.
Stefano de LUCA, Recensione di Michele GELARDI, La presunta superiorità antropologica dei comunisti, p. 218-222.

Editorial (continuation), p.  223-228.

Autori, p. 229.


Evidenze

Ideologia contro individuo

Il nuovo libro del direttore di «StoriaLibera» (ottobre 2021)

Beniamino DI MARTINO, Stretto nel fascio. Nazi-fascismo contro l’individuo, Monolateral, Dallas (Texas, USA) 2021.

A cento anni dalla costituzione del Partito Nazionale Fascista (novembre 1921) e a quasi un secolo dalla Marcia su Roma (ottobre 1922) le domande circa la natura del fascismo e del nazismo sembrano non trovare ancora adeguata risposta. Questo studio prova a ricercare la soluzione ad un vero e proprio dilemma storiografico qual è l’interpretazione del fenomeno del social-fascismo e del nazional-socialismo. Un dilemma che si scioglie sia riposizionando il concetto di “male assoluto” (che va attribuito non in modo esclusivo al nazi-fascismo, ma alla radice ideologica propria di tutti i fenomeni rivoluzionari e totalitari), sia indagando le origini culturali dei movimenti che presero il potere in Italia e in Germania (che vanno ricercate nel cuore stesso della modernità politica), sia chiarendo il legame tra fascismo, nazismo e comunismo (tutti pure varianti dell’universo socialista). La natura e l’identità del nazi-fascismo trovano, allora, definizione nel carattere essenzialmente ideologico, totalitario e rivoluzionario che si esprime in un radicale collettivismo anti-individualista, in un estremo centralismo statalista e in un deciso potere anti-capitalista.

p. 425 (euro 20) ISBN: 978-1-946374-23-3 (brossura)

presto in versione E-book (euro ??) ISBN: ?? (Kindle)

Tra breve su Amazon, presso la Libreria Del Ponte o in ogni rivendita.


Libertà e Covid-19

Il nuovo libro del direttore di «StoriaLibera» (dicembre 2020)

Beniamino DI MARTINO, Libertà e coronavirus. Riflessioni a caldo su temi sociali, economici, politici e teologici, Monolateral, Dallas (Texas, USA) 2020.

La libertà individuale appare il malato più grave di questa pandemia. Le considerazioni contenute nel testo non negano la reale emergenza sanitaria, ma suggeriscono di rivolgere l’attenzione verso un’altra emergenza, occulta ma ancor più pressante, qual è quella determinata dall’ulteriore accrescimento dell’invadenza dello Stato in ogni aspetto della vita personale. Le riflessioni proposte in chiave sociale, economica, anti-ideologica e teologale (“teologale”, più che teologica) non vorrebbero rappresentare solo il frutto, occasionalmente determinato dalla cronaca, delle analisi e delle valutazioni dell’autore, bensì una complessiva visione attraverso cui guardare ed interpretare la situazione politica contemporanea nella quale si trova ciascuno di noi.

pp. 437, euro 20

Anche in versione digitale (euro 10)

Su Amazon, presso la Libreria Del Ponte o in ogni rivendita.


Roger V. Scruton (1944-2020)

Il grande filosofo britannico, membro del Comitato Scientifico di «StoriaLibera», ha lasciato questa Terra  il 12 gennaio 2020, all'età di 75 anni.

Un suo intervento è sul n. 5 della nostra rivista, in coincidenza con la sua adesione alla nostra attività editoriale. 

Dal sito del filosofo«It is with great sadness that we announce the death of Sir Roger Scruton, FBA, FRSL. Beloved husband of Sophie, adored father to Sam and Lucy and treasured brother of Elizabeth and Andrea, he died peacefully on Sunday 12th January. He was born on 27th February 1944 and had been fighting cancer for the last 6 months. His family are hugely proud of him and of all his achievements».

Ad un anno dalla dipartita, un ricordo del grande filosofo nel n. 13 della nostra rivista.